Casa | Boutique | Fiume Kinabatangan | Isola delle tartarughe e fiume Kinabatangan | 3 giorni | Sabah, Malesia

Isola delle tartarughe e fiume Kinabatangan | 3 giorni | Sabah, Malesia

(15 recensioni dei clienti)

From: $482

Questo viaggio 3D2N riunisce tre famose attrazioni faunistiche del Sabah: l’Isola delle Tartarughe, il fiume Kinabatangan e il Centro di riabilitazione degli oranghi di Sepilok. È un modo molto conveniente per massimizzare gli incontri con alcuni degli straordinari animali selvatici che vivono nel Borneo, come l’orango, la tartaruga verde, la scimmia proboscide e molto altro ancora! Uno dei nostri viaggi più venduti. L’isola delle tartarughe viene prenotata con largo anticipo, quindi prenotate questa gita in anticipo per evitare delusioni.

Si prega di notare che il prezzo sopra indicato si riferisce a un adulto, se due adulti prenotano insieme e soggiornano nello stesso chalet/camera (al Turtle Island Resort c’è un massimo di due adulti per camera). Una volta selezionato il numero di persone del gruppo e la data di inizio. Il costo totale del gruppo sarà visualizzato sotto il calendario, esclusi gli eventuali optional scelti.

Prezzi validi fino al 31 marzo 2024.

United States dollar ($) - USD
  • Ringgit malese (RM) - MYR
  • United States dollar ($) - USD
  • Dollaro di Singapore ($) - SGD
  • Euro (€) - EUR
  • Dollari Australiani ($) - AUD
  • Sterline Britanniche (£) - GBP

Tour della città di Sandakan di 1/2 giornata

Visitate alcuni dei siti famosi di Sandakan, tra cui il villaggio sull'acqua, la chiesa di San Michele, il memoriale della seconda guerra mondiale e il tempio di Puh Jih Tshih. Questa attività aggiuntiva si svolge nel pomeriggio dell'ultimo giorno di viaggio.

Santuario delle scimmie proboscide di Labuk Bay

Visitate una sessione di alimentazione al Labuk Bay Proboscis Monkey Sanctuary per avere la possibilità di osservare da vicino queste scimmie molto speciali. La visita al Santuario avviene nel pomeriggio dell'ultimo giorno di viaggio.

Centro di conservazione dell'orso del sole

Aggiungete una visita al Borean Sun Bear Conservation Centre come parte del vostro viaggio. Dopo la visita al Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre, visiterete il Sun Bear Centre.

L’isola delle tartarughe e il fiume Kinabatangan – Avvicinatevi alla fauna selvatica nel Sabah, Borneo

Visitare l’Isola delle Tartarughe (nota anche come Isola Selingan) e il fiume Kinabatangan sono due scelte molto popolari durante una vacanza nel Sabah, nel Borneo. Con questo viaggio di 3 giorni sull’Isola delle Tartarughe e la crociera sul fiume Kinabatangan, riuniamo queste due straordinarie località in un unico pacchetto di viaggio facile da prenotare. Durante questo viaggio, si effettua un’escursione notturna all’isola di Selingan, seguita da un pernottamento in un lodge situato lungo il fiume Kinabatangan (Nature Lodge Kinabatangan).

L’isola di Selingan si trova nel Parco Marino di Turtle Island ed è situata a 40 km a nord di Sandakan, nel Mare di Sulu. Il parco marino è un santuario sicuro per le rare tartarughe verdi e le tartarughe embricate. Selingan è l’isola più grande tra le altre tre isole del Turtle Island Park, Sabah, Borneo. Sull’isola di Selingan, durante il soggiorno è possibile osservare gli sbarchi e le nidificazioni delle tartarughe (che in genere avviene ogni notte). Anche l’incubatoio delle tartarughe rilascerà i piccoli al tramonto, nell’ambito del programma di conservazione delle tartarughe in corso.

Esplorate le meraviglie del Sabah – 3D2N Turtle Island & Kinabatangan River Trip, Sabah, Malaysia

Dopo aver visitato l’Isola delle Tartarughe, il 2° giorno visiterete una sessione mattutina di alimentazione presso il Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre, prima di essere trasferiti sul fiume Kinabatangan per partecipare alle crociere fluviali alla ricerca di alcuni degli straordinari animali selvatici del Sabah. Durante la visita al fiume Kinabatangan, parteciperete a una serie di attività di osservazione della fauna selvatica: due crociere sul fiume e un trekking notturno. L’ultimo giorno del viaggio, visiterete anche il Rainforest Discovery Centre prima di essere trasferiti a Sandakan.

Se desiderate maggiori opportunità di incontro con la fauna selvatica e avete un giorno libero in più, scegliete il nostro viaggio 4D3N Turtle Island & Kinabatangan River, con la possibilità di effettuare altre crociere fluviali lungo il fiume Kinabatangan.

Itinerario di viaggio – Viaggio di 3 giorni sull’Isola delle Tartarughe e sul fiume Kinabatangan, Sabah, Malesia

Giorno 1 (Pasti: L & D)

~08:00hrs – 09:15hrs: sarete prelevati dal vostro hotel nelle aree di Sandakan o Sepilok o all’aeroporto di Sandakan. Se si vola verso l’aeroporto di Sandakan per partecipare al tour, è necessario arrivare all’SDK entro le ore 08:00. Sarete trasferiti in minibus/autobus al Sandakan Yacht Club per il viaggio in barca verso il Selingan Turtle Island Park. 10:00: la barca parte per Turtle Island.

Il viaggio verso Turtle Island durerà circa 45 minuti (a seconda dello stato del mare). All’arrivo, vi registrerete presso il quartier generale dei parchi e farete il check-in nel vostro chalet.

Ore 12:00: Pranzo presso la caffetteria dell’Isola delle Tartarughe. Il resto del pomeriggio è libero per esplorare l’isola, rilassarsi sulla spiaggia o fare snorkeling in mare (l’attrezzatura per lo snorkeling può essere noleggiata a Turtle Island).

Prima serata: Cena alla caffetteria. Dopo cena, i ranger vi chiameranno per osservare le tartarughe che depongono le uova. Osservate il Ranger che trasferisce le uova all’incubatoio e godetevi l’opportunità di osservare il rilascio delle tartarughine in mare aperto. Il ranger vi chiamerà anche quando ci sarà l’opportunità di assistere alla nidificazione (deposizione delle uova) di una tartaruga.

Pernottamento a Turtle Island in camera doppia condivisa (con bagno privato con doccia e aria condizionata). Cliccare qui per vedere le foto del Turtle Island Resort e degli alloggi.

Giorno 2 (Pasti: B, L e D)

Ore 07:00: Partenza da Turtle Island con la barca e trasferimento a Sandakan. Si prosegue poi verso il Sepilok Orangutan Rehabilitation Center.

Ore 10:00: Partecipate alla sessione mattutina di alimentazione al Sepilok Orangutan Sanctuary. Il tempo di alimentazione degli oranghi è di 1000 ore. La riabilitazione degli oranghi è l’obiettivo principale di Sepilok.

11:30-12:00: Dopo la sessione di alimentazione a Sepilok, andrete a pranzare in un ristorante locale nella zona di Sepilok.

Ore 13:00: Dopo pranzo, sarete trasferiti al Kinabatangan Nature Lodge, situato nel santuario del fiume Lower Kinabatangan. Il viaggio dura circa 2 ore, passando per la città di Kota Kinabatangan e le piantagioni di palma da olio. Una volta arrivati a Kampung Bilit, vi trasferirete al Kinabatangan Nature Lodge, a pochi minuti di barca attraverso il fiume Kinabatangan. All’arrivo verrà servito un drink di benvenuto.

Ore 15:00: All’arrivo al Lodge, avrete un briefing di benvenuto che comprende un orientamento del Lodge e dell’area circostante. Sistematevi nel vostro chalet all’interno dell’ala Agamid del Kinabatangan Nature Lodge.

Ore 16:00: Partecipate alla crociera fluviale pomeridiana lungo il fiume Kinabatangan alla ricerca della fauna e dell’avifauna lungo le rive del fiume.

18:00: Ritorno al lodge per rinfrescarsi e poi cena al ristorante del lodge nel mezzo della giungla secondaria di Kampung Bilit.

In seguito, fate una passeggiata notturna guidata dietro il lodge per godervi la natura selvaggia e osservare gli uccelli che dormono e le creature notturne della giungla.

Pernottamento presso il Kinabatangan Nature Lodge in uno Chalet Agamid (con letto doppio o matrimoniale, aria condizionata e bagno con doccia). Cliccare qui per vedere le foto degli alloggi del Kinabatangan Nature Lodge.

Giorno 3 (Pasti: B)

Ore 06:00: Partecipate a una crociera sul fiume Kinabatangan di prima mattina per vedere altri uccelli e animali selvatici.

Ore 07:00: Ritorno al Kinabatangan River Lodge per la colazione. Dopo la colazione, procederete al check-out del vostro Chalet.

08:30: Inizio del trasferimento in minibus/pullman verso la zona di Sepilok.

~Dalle 10:30 alle 11:00: Arrivo al Rainforest Discovery Centre. Intraprendete un viaggio lungo la Rainforest Skywalk, la passeggiata a baldacchino più lunga del Sabah, e ammirate le viste panoramiche sulla volta della foresta pluviale. Si spera di vedere alcuni degli uccelli esotici che si trovano qui e forse di avvistare un Orangutan. Si partecipa a una passeggiata guidata lungo uno dei sentieri segnalati per visitare il “Vecchio Sepilok”, l’albero più alto del centro. È come incontrare un gigante dell’antico passato della foresta pluviale. Se il tempo lo permette, visiterete anche il giardino botanico e vedrete alcuni dei fiori endemici del Borneo.

12.30 – 13.00: Proseguimento del viaggio di ritorno a Sandakan e trasferimento in hotel o all’aeroporto di Sandakan (volo consigliato AK6497 ETD 14.50 o più tardi). Ci auguriamo che il vostro viaggio al Kinabatangan Riverside Lodge sia stato piacevole.

Prerequisiti del viaggio – Viaggio 3D2N Turtle Island e fiume Kinabatangan, Sabah, Malaysia

Questo viaggio di 3 giorni è aperto a tutti.

Inclusioni di viaggio – Gita di 3 giorni sull’Isola delle Tartarughe e sul fiume Kinabatangan

  • Trasferimenti stradali di andata e ritorno come indicato e trasferimento in barca di andata e ritorno a Turtle Island.
  • Pasti (2 colazioni, 2 pranzi e 2 cene).
  • Visite (e biglietti d’ingresso) a Turtle Island, al Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre e al Rainforest Discovery Centre.
  • Sul fiume Kinabatangan: 2 crociere sul fiume (1 al mattino e 1 nel tardo pomeriggio), 1 passeggiata notturna guidata nella natura. Le crociere sul fiume Kinabatangan incluse in questo viaggio si spingono fino a ~7 km a monte fino a Pontian Point e fino a ~10 km a valle fino a Tenegang Besar Point.
  • Soggiorno di 1 notte a Turtle Island in camera doppia con bagno annesso.
  • Sistemazione di 1 notte in uno chalet indipendente Agamid (letti singoli/matrimoniali o tripli, bagno con doccia e servizi igienici, aria condizionata) all’interno dell’ala Agamid del Nature Lodge Kinabatangan.
  • Accompagnati per tutta la durata del viaggio da una guida naturalistica di lingua inglese, esperta, appassionata e autorizzata.
  • Presso il ristorante del Kinabatangan Nature Lodge sono disponibili caffè/tè e acqua fresca in quantità gratuita.
  • Al Turtle Island Resort viene fornita acqua potabile gratuita in quantità limitata (1 bottiglia piccola a persona a pranzo e a cena).
  • Tassa di vendita e di servizio dello 0% sul prezzo del tour, applicabile dal 6 maggio 2019.

Esclusioni del viaggio Viaggio 3D2N sull’isola delle tartarughe e sul fiume Kinabatangan

Tassa per la conservazione di macchine fotografiche/video a Turtle Island (RM10 per articolo) e al Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre (RM10 per articolo) e al Rainforest Discovery Centre (RM10 per articolo), acqua in bottiglia extra a Turtle Island, bevande analcoliche o alcoliche. Si consiglia di portare con sé una bottiglia grande di acqua potabile a persona, poiché il Turtle Island Resort fornisce acqua potabile gratuita in quantità limitata. Supplemento singola se si prenota questo viaggio da soli (per singoli che condividono una camera/chalet).

La nuova tassa sul turismo – La tassa sul turismo è attualmente fissata a un tasso forfettario di RM 10 per camera a notte e sarà addebitata ai turisti non malesi o stranieri a partire dal 1° settembre 2017.

Lista dei bagagli raccomandata per il viaggio – Isola delle tartarughe e fiume Kinabatangan

Per trarre il massimo da questo viaggio, si prega di portare con sé un impermeabile, un cappellino, un repellente per insetti, una crema solare, un costume da bagno per l’Isola delle Tartarughe, un asciugamano, scarpe comode per camminare, una maglietta di cotone comoda, un top a maniche lunghe, pantaloni lunghi o corti, un binocolo, una torcia, una macchina fotografica e farmaci personali (se necessari). Siete pregati di portare con voi il passaporto, che verrà controllato a Turtle Island e al Kinabatangan Lodge.

Note – Viaggio 3D2N sull’isola delle tartarughe e sul fiume Kinabatangan, Sabah, Malesia

Il Turtle Island Park si trova a circa 40 km dalla città di Sandakan. Il viaggio in barca dal molo all’isola dura 45 minuti – 1 ora. Se si soffre di mal di mare, si consiglia di assumere compresse contro il mal di mare. Per i trasferimenti in barca da/per il Turtle Island Resort, il Dipartimento della Marina di Sandakan deciderà ogni giorno, in base agli aggiornamenti meteo/marini, se i trasferimenti in barca sono consentiti. In caso di mare agitato, i genitori statali potrebbero ritenere la traversata in barca verso l’Isola delle Tartarughe non adatta ai neonati. Le persone con problemi alla schiena o in gravidanza potrebbero trovare inadeguato il trasferimento in barca a Turtle Island in caso di mare mosso.

I Sabah Parks (che gestiscono le attività di conservazione dell’Isola delle Tartarughe) approvano le seguenti pratiche di conservazione e sicurezza all’Isola delle Tartarughe. Questo per ridurre al minimo l’impatto negativo sulle tartarughe che vengono a deporre le uova sull’isola.

  • I parchi del Sabah consentono di fotografare la tartaruga solo con una macchina fotografica dotata di flash (non è consentito l’uso di videocamere o macchine fotografiche digitali).
  • I visitatori non possono girare per l’isola da soli dalle 18:00 alle 6:00 del mattino.
  • Ai visitatori dell’Isola delle Tartarughe è consentito un solo (1) avvistamento di tartarughe per notte.

Al Turtle Island Resort, la condivisione in tripla è consentita solo ai bambini di età inferiore ai 5 anni con i genitori. Un terzo adulto dovrà avere la propria camera con un supplemento per un supplemento singolo. Tutti i tour sono soggetti alle condizioni meteorologiche.

15 reviews for Isola delle tartarughe e fiume Kinabatangan | 3 giorni | Sabah, Malesia

  1. Inglese

    LeapFrog

    I’d really recommend Borneo Dream to take the hassle out of your holiday in Borneo. We booked our flights directly, then booked diving, nature reserve, Turtle Island, and a few other things too. With all these different elements, we were worried things might not work out. But as they’re based in Borneo, they clearly knew how to put the whole package together and made us feel assured things would go well – and it did !

  2. Inglese

    Nigel Martin

    we had a tight schedule to fit in Turtle Island, Orangutan Sanctuary and Kinabatangan River trip in 3 days. Borneo dreams were absolutely excellent in swift response to our enquiries and everything worked like clockwork in Borneo. The staff all went the extra mile for us, carefully pointing out all wildlife, explaining conservation methods, coping with no power when camping out to the 5.30 am gong for morning cruise. We cannot thank them enough for all of their efforts. Use this company without hesitation.

  3. Inglese

    Lynne & Brian Brough

    We had an amazing trip with your company. Everything ran very punctual. We saw a turtle laying her eggs and even better saw the little ones released into the sea. At Sepilok watching the orangutan in the nursery was so amusing. Down at the feeding station a large male came down and being so close was something we won’t forget. On the river cruise we saw crocodiles, monkeys, birds and a lizard. The accommodation and food were better than we expected.Thanks again for so many memories. We will definitely be recommending you to people at home.

  4. Inglese

    Annette Murphy

    We would like to say that we enjoyed the 3 day 2 night Turtle Island and Kinabatangan river trip. It was the highlight of our holiday in Asia. All our guides were truly amazing and gave us good amount of time to appreciate he wildlife in their natural habitat. We would definitely book with Borneo Dream again as the whole experience from planning was easy.

  5. Inglese

    Jessica Tagg

    The trip was amazing. We had a fantastic time and we have been recommending it to all of our friends and family. We had two guides during our trip. Both of them were extremely knowledgeable and friendly. They made our trip very enjoyable. We were lucky enough to be the only two people on the three-day trip, which meant we had a lot of attention from the guides and were able to tailor the trip to exactly how we wanted it. It was perfect!

  6. Inglese

    Vanessa Ambler

    The Turtle Island trip was amazing – we loved every second. The staff were very attentive and the experience was unforgettable. 30 turtles came up to lay on the night we were there, laying 1760 eggs!
    The Kinabatangan river trip was also excellent although we were disappointed with the accommodation. It was much more run down than we had expected (mainly the bathroom) and the staff were not warm or welcoming as we had experienced elsewhere.
    Thank goodness for Sam our guide from Borneo Dreams who was fantastic. It would not have been nice staying there without him. Seriously suggest you look at getting the lodge to refurbish their accommodation and train their staff to smile. It would make a massive difference.
    We would do the Turtle Island again but wouldn’t stay at the lodge

  7. Inglese

    Bailey050276 Barnstaple, United Kingdom (TripAdvisor)

    This is the goto company for Borneo trips! – These guys are so professional and our excursion was amazing and toned to perfection. Watched a green turtle lay eggs, hatchlings released into the sea then our jungle trip was out of this world. So many animals in their natural habitat that it blew our minds. If you’re looking for a company who really know how to organise trips and excursions you won’t go wrong using them.

  8. Inglese

    Sid T Mumbai (TripAdvisor)

    Excellent Tour Agency That Cares for the Customer’s Experience – During our recent trip to Sabah, we used Borneo Dream to help us arrange a 3D2N tour of Turtle Island and Kinabatangan river. We also did a 3-dive tour within Kota Kinabalu. We were happy with both experiences, with the diving trip to Sapi island well organized, with good equipment (that actually fits and works!), and a strong attention to safety. Our divemaster Sabari was exactly what we wanted, he was attentive to our specific needs and helped us improve during the course of the day.

    Overall, we were glad we booked using them and would recommend them if you are looking to dive around Kota Kinabalu or are planning a tour in Sabah.

  9. Inglese

    Bengaluru, India (TripAdvisor)

    Extremely professional and responsive – We booked the 3D2N Turtle Island Kinabatangan river tour with Borneo Dreams, and then decided to also go with them for a day of scuba diving in TARP because of the ease of the booking process. We were not disappointed, and a couple of comments are below:

    Scuba at TARP: Our last dive was over a year ago, at the Nilaveli Dive Center in Trincomalee – it left a bad taste in the mouth as we are inexperienced divers and were assigned an aggressive, constantly critical and unpleasant dive master who left us wondering whether we should give up diving or if there was any possibility of us improving our technique. Borneo Dreams were the first dive operators we opted for after that experience, and they went a long way in creating a safe, constructive environment. First – they proactively asked for dive history, equipment sizes etc. in advance and arranged for a 15 minute refresher before we went into the water. The dive master Sabri was the epitome of patience, handled a difficult situation with a diver very well and gave us several helpful tips that enabled us to improve our technique. We were very happy that we decided to add the diving component to our trip at last minute.

    Turtle Island Tour: We landed in the Sandakan airport and were picked up for the Turtle Island tour. The car is comfortable and our guide Adrian was friendly and knowledgeable. He accompanied us to the island – not something we expected, but it seems to be standard practice with tour groups since the facility itself is government run. The experience was magical and I would recommend it whole heartedly, particularly for children. We saw three turtles over the course of our day there. The snorkelling was enjoyable and the island itself is idyllic. The accommodation is basic, which we were prepared for. They also have a vegetarian option at all meals – it isn’t fine dining but it gets you by. We did look into the option of booking directly with the Turtle Island folks instead of through BD – however, it wasn’t easy and in retrospect we were happy to have opted for the tour. It is all in all good value for money as permits to Turtle Island are restricted and stay seems expensive.

    Sepilok: On the next day morning, we came back to Sandakan and were taken to the Sepilok orangutan sanctuary by another guide. Sepilok is a short, fun trip and we enjoyed going there. We did not think a guide was required or a significant value add on this section.

    Kinabatangan Cruise: After Sepilok, we headed to the Kinabatangan Nature Lodge for the river cruises and a night stay. BD houses you in the Agamid Chalets which are air conditioned and seemed to be the nicest accommodation in the Nature Lodge. We got one of the two river facing rooms and were quite happy with it. We saw several primates on the river cruise, including two orangutans in the wild.

    On the next day, we asked to be dropped off at he Sukau junction as we were heading to the Danum Valley Field Center and needed to catch a bus to Lahad Datu. They were able to arrange it for us and the switch to the bus was seamless. The bus was comfortable as well.

    We would certainly book with Borneo Dreams again on our next trip to Sabah, particularly for itineraries such as the Turtle Island tour which provide a bang for a buck.

  10. Inglese

    Hayes

    Borneo Dreams arranged a 3D2N Turtle Island & Kinabatangan River Trip for our family. We have a 10 year old boy and 6 1/2 year old girl. We all enjoyed this part of our trip to Malaysia and Borneo very much!
    The accommodation on Turtle Island is basic but we did not feel that we needed anything more luxurious as we were there for the snorkelling and turtles. We were fortunate to see a turtle lay eggs, see the ranger put the eggs in the hatchery and watch the ranger release 15 turtles into the sea (we had to help a few which were insistent in going the wrong way). This was all done with the welfare of the turtle at the forefront. Each night, tourists are only allowed to view one turtle laying her eggs and help one set of turtles head back out to sea so as not to disturb the natural process. The number of people staying on the island is also kept quite small. This is certainly a positive aspect of the experience. The snorkelling around Turtle Island is also good and the coral is quite close to the surface of the water.
    We enjoyed viewing the orangutans at Sepilok Sanctuary. The orangutans are free to move in and out of the Sanctuary as there are no fences. Orphaned orangutans are rehabilitated so that they can return to a life of living in the wild.
    All transfers between the locations/activities worked well and we were fully informed of what was happening. I suggest that you take plenty of water for the two hour coach/mini bus ride from Sandakan to Kinabatangan. On the way there our bus broke down but a replacement was swiftly organised and we were soon on our way again.
    The lodge at Kinabatangan was basic but comfortable and in a fantastic setting. On the river cruises we saw lots of monkeys (including proboscis monkeys), kingfishers, hornbills, egrets, and a crocodile. It is definitely worth doing the early morning cruise as well. The guide was fantastic at spotting the animals and birdlife for us. The night walk was also a fantastic experience of the children and we saw a number of interesting insects. We probably would have seen more but our family and the other family that we were with were probably a little too noisy to see more! The lodge has wellington boots that you can borrow – you’ll need them as it is muddy! There are currently no small children’s sizes though…
    We also enjoyed visiting Labuk Bay Sanctuary to see the proboscis monkeys. They are fascinating animals to watch. The Rainforest Discovery Centre was also very much worth the visit!
    Finally, the food provided throughout the tour was very good. All guides and staff were very helpful, friendly and professional. We will definitely book trips through Borneo Dreams in the future.

  11. Inglese

    R Myers

    My husband and I spent Christmas Eve on Turtle Island and Christmas Day at Kingabatangan River and had a wonderful time. Our guide, Jam, was incredibly knowledgeable and could answer all our questions about the huge array of wildlife we saw during the three days.
    At turtle island we saw two turtles laying their eggs and enjoyed releasing the hatchlings afterwards. As it was raining, there wasn’t much to do on the island for most of the day, but we enjoyed snorkelling all the same.
    The river trip definitely exceeded expectations. We saw loads of monkeys and birds, crocodiles, and even wild elephants and orang utans.
    Again, there’s not much to do at the lodge but it’s a lovely place to relax and the atmosphere was really nice.
    At both places the accommodation was basic but perfectly adequate and the food was good.
    The boat crossing to the island was not for the faint hearted so bring travel sickness tablets if you need them!
    My husband loved the visit to the cave but if you don’t like cockroaches and bat poo I’d advise you stay away…
    We’ll definitely be recommending this trip to friends.

  12. Inglese

    Wendy Mabilat

    Turtle island certainly lived up to very high expectations! We loved every minute of our trip with Borneo Dream. We had an excellent guide, Rudy, who was very knowledgeable on the subject of turtles and in fact nature in general and he looked after us well. It was wonderful to have most of the day to acquaint ourselves with the island and relax. Once night arrived, there was a buzz of excitement as we all scrambled on the uneven sand in search of the chosen turtle – all this in semi-gloom! Mother turtle was already laying her eggs when we arrived and they were carefully taken away eventually to the hatchery. We also helped around 30 scampering baby turtles towards the sea.
    The river trips were awesome and we saw Pygmy elephants, proboscis monkeys, hornbills, sea eagles and many other specimens!

  13. Inglese

    Jo Melville

    This was a great trip which was well organised by Borneo Dream and Nasalis Larvatus. My guide, Dino, was very nice, helpful and full of knowledge. We saw loads of animals and were also lucky to see Orang Utans in the wild!

  14. Inglese

    Matt Vincent, April 2016

    Hi,

    We returned from our trip today and I wanted to pass on our thanks!

    The trip was absolutely fantastic and certainly an experience that will live with us all forever!

    It was superbly organised and our guide Dino was both knowledgeable and passionate about the wildlife.

    You are all very lucky to live in a country with such beautiful and marvellous wonders and this trip really paid tribute to it!

    Many thanks again!

  15. Inglese

    Erica Hu

    Borneo Dream provide a professional guide , we get lots of useful information from him. It’s really helpful for foreign tourist, so we get a perfect trip from Borneo Dream.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Aggiungi una recensione

Kinabatangan River

  • Il fiume Kinabatangan è sicuro da visitare?

    Per quanto ne sappiamo, guardando i giornali locali e gli annunci del governo, non c’è mai stata alcuna storia di sicurezza o di atti criminali nell’area di Kinabatangan. Questo comprende anche la Danum Valley, Tabin, l’isola di Selingan e l’isola di Lankayan. Tuttavia, c’è stato un piccolo incidente isolato alla periferia di Sandakan.

  • Quanto dista il fiume Kinabatangan dall'ufficio del Danum Valley Feild Centre di Lahad Datu?

    Il percorso per raggiungere l’ufficio del Danum Valley Feild Centre a Lahad Datu è di 124 chilometri e richiede circa 1 ora e 54 minuti. Ecco il percorso normale:

    Prendere Jalan Sukau per AH150 per 32 minuti (36,8 km)

    Seguire la AH150 fino a Lorong Fajar 1 a Lahad Datu per 1 ora e 19 minuti (87,0 km).

    Prendere Lorong Fajar 2 e Lorong Fajar 6 fino a Lorong Fajar 9 per 2 minuti (190 m).

  • Quanto dista il fiume Kinabatangan dall'aeroporto di Sandakan?

    Il viaggio dall’aeroporto di Sandakan (SDK) al fiume Kinabatangan (Bilit) è di 156 chilometri e dura circa 1 ora e 57 minuti. Il percorso è il seguente:

    Seguire Jalan Airport e Jalan Lintas Labuk fino a Jalan Ranau – Sandakan/Jalan Sapi Nangoh/Route 22 per 8 minuti (5,1 km).

    Seguire Jalan Ranau – Sandakan/Jalan Sapi Nangoh/Route 22 e Jln Sandakan-Lahad Datu/AH150 fino a Kinabatangan per 1 ora e 13 minuti (73,9 km).

    Prendere Jalan Sukau fino a Jalan Kampung Bilit per 32 min (36,8 km)

  • Dove posso vedere gli oranghi nel Borneo?

    Vedere un orango nel suo habitat naturale è uno dei motivi principali per venire nel Borneo. Nel Borneo, ci sono circa 11.000 oranghi nel Sabah e 1.600 nel Sarawak. Nel Sabah, i tre luoghi principali per vedere gli oranghi in libertà, insieme ad altri incontri con la fauna selvatica, sono il fiume Kinabatangan, la Danum Valley e la Tabin Wildlife Reserve.

    Fiume Kinabatangan, Sabah

    il fiume Kinabatangan è una delle migliori destinazioni per l’osservazione della fauna selvatica nel sud-est asiatico. Se trascorrete qualche giorno qui unendovi alle crociere fluviali, avrete ottime possibilità di vedere un orango in libertà. L’osservazione della fauna selvatica sul Kinabatangan si effettua dalle barche, rendendo questa località adatta a diverse età e livelli di forma fisica. Il fiume Kinabatangan è l’opzione più facile e più “comoda” nel Borneo per vedere gli oranghi in libertà.

    Valle di Danum, Sabah

    La Danum Valley è il posto migliore per vedere gli oranghi selvatici in una foresta incontaminata e indisturbata. Gli avvistamenti non sono “garantiti”, ma ci sono buone probabilità di vedere un orango se si trascorre qualche giorno a Danum. Si partecipa a trekking guidati nella foresta alla ricerca di animali selvatici (tra cui gli oranghi). Il trekking è relativamente facile, quindi non è necessario essere molto in forma.

    Riserva naturale di Tabin, Sabah

    La Tabin Wildlife Reserve è una grande area forestale protetta di 122.500 ettari. A Tabin ci sono ragionevoli possibilità di vedere un orango partecipando a trekking guidati nella foresta, ma non sono così alte come a Danum o a Kinabatangan.

    Oltre a queste opzioni di “vedere gli oranghi in natura”, avete anche la possibilità di vedere gli oranghi presso il famoso Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre. Al Centro di riabilitazione di Sepilok gli oranghi catturati illegalmente, orfani e feriti vengono educati a sopravvivere di nuovo in natura. Il Centro organizza due sessioni di alimentazione al giorno, aperte al pubblico, durante le quali è possibile salire su una piattaforma rialzata per osservare gli oranghi che arrivano dalla foresta circostante per essere nutriti.

    Quale di queste opzioni sia la migliore per vedere gli oranghi nel Borneo dipende dal vostro budget, da quanto siete in forma, da quanto tempo avete a disposizione e dal modo in cui volete andare alla ricerca degli oranghi (a piedi, in barca o con un safari in fuoristrada). Scegliete una o più delle opzioni di cui sopra per avere le migliori possibilità di vedere un orango nel Borneo.

  • Dove posso vedere gli elefanti pigmei nel Borneo?

    Gli elefanti pigmei (o elefanti pigmei del Borneo) sono gli elefanti più piccoli dell’Asia e sono endemici del Borneo. Nel Borneo sono rimasti solo 1.500 elefanti pigmei del Borneo, classificati come in pericolo critico di estinzione. Per chi visita il Borneo per vedere la fauna selvatica, l’elefante pigmeo del Borneo è probabilmente nella top 5 delle cose da vedere. Incontrare un branco di questi elefanti è un’esperienza indimenticabile, spesso unica nella vita. Sebbene il Borneo sia grande (è la terza isola più grande del mondo), l’elefante pigmeo si trova solo in un’area limitata nelle foreste del Borneo nord-orientale (la maggior parte si trova nel Sabah, Borneo). Gli elefanti pigmei migrano durante tutto l’anno, seguendo un corridoio tradizionale, e i tre luoghi principali per vedere gli elefanti pigmei nel Sabah, nel Borneo, sono i seguenti

    Fiume Kinabatangan

    Il Kinabatangan Wildlife Sanctuary è uno stretto corridoio di foresta pluviale di pianura protetta lungo le rive del fiume Kinabatangan. I branchi di elefanti pigmei del Borneo migrano attraverso questo santuario e quando sono di passaggio possono essere visti per alcuni giorni lungo le rive del fiume mentre si procurano il cibo. Se avete la fortuna di visitare il fiume Kinabatangan mentre sono in zona, avrete il privilegio di poter osservare gli elefanti durante le crociere fluviali del mattino e del pomeriggio. Come per tutti gli incontri con la fauna selvatica, gli avvistamenti non possono essere garantiti, ma più giorni si trascorrono in un lodge sul fiume Kinabatangan (e quindi più crociere fluviali si effettuano), più aumentano le possibilità di vedere gli animali selvatici più rari, come l’elefante pigmeo.

    Valle del Danum

    La Danum Valley, o Danum Valley Conservation Area, è una delle più grandi aree protette di foresta pluviale primaria del Sabah e offre un “rifugio sicuro” per l’elefante pigmeo e altri animali selvatici che vi si trovano. Gli elefanti possono essere visti spesso lungo le strade di accesso alla Danum Valley, oltre che in giro per la foresta. I turisti possono soggiornare in due località della Danum Valley per osservare la fauna selvatica: il Borneo Rainforest Lodge e il Danum Valley Field Centre. In entrambe le località è possibile partecipare a trekking guidati nella foresta e a escursioni notturne guidate alla ricerca di animali selvatici, tra cui l’elefante pigmeo del Borneo.

    Riserva naturale di Tabin

    La Riserva di Tabin è considerata la più grande riserva faunistica della Malesia e copre un’area di foresta di pianura di circa 300.000 acri. Qui vive l’elefante pigmeo del Borneo e molte altre specie selvatiche in via di estinzione. Come nella Danum Valley, le strade di accesso e i trekking guidati nella foresta offrono le migliori opportunità di vedere gli elefanti pigmei. Nella Riserva di Tabin i turisti possono soggiornare in un unico luogo: il Tabin Wildlife Resort.

  • Come si arriva al fiume Kinabatangan?

    Con i suoi 560 chilometri di lunghezza, il fiume Kinabatangan è il fiume più lungo del Sabah e il suo corso inferiore ospita una ricca concentrazione e diversità di fauna selvatica. Questo rende il fiume Kinabatangan uno dei luoghi più popolari che i turisti possono visitare durante le loro vacanze nel Borneo. Il modo più semplice per raggiungere il fiume Kinabatangan è partecipare a un tour organizzato. Poiché il fiume Kinabatangan si trova verso la costa orientale del Sabah, il punto di partenza per la maggior parte dei tour del fiume è Sandakan (aeroporto di Sandakan o hotel di Sandakan).

    Come si arriva a Sandakan?

    Sandakan è una città di medie dimensioni situata sulla costa orientale del Sabah e ben collegata a Kota Kinabalu e Kuala Lumpur. I modi principali per raggiungere Sandakan dal Sabah sono l’aereo, l’autobus pubblico o il trasporto privato.

    In aereo

    I voli interni sono giornalieri da Kota Kinabalu (BKI) e Tawau all’aeroporto di Sandakan. Air Asia e Malaysia Airlines operano voli giornalieri da questi aeroporti a Sandakan. È anche possibile volare direttamente dall’aeroporto di Kuala Lumpur (KUL) all’aeroporto di Sandakan su base giornaliera. Volare a Sandakan è un’opzione facile e veloce e, se i voli vengono prenotati con largo anticipo, è possibile ottenere biglietti a basso prezzo con le compagnie aeree.

    In autobus pubblico

    Un’opzione leggermente più economica del volo è quella di prendere un autobus pubblico per la stazione degli autobus di Sandakan. È possibile prendere un autobus pubblico dalle stazioni degli autobus di Kota Kinabalu, Semporna o Tawau per Sandakan. L’itinerario più popolare è da Kota Kinabalu a Sandakan. A Kota Kinabalu, dovrete recarvi al terminal nord degli autobus (situato a Inanam). Qui ci sono diversi autobus che vanno a Sandakan su base giornaliera. Vi suggeriamo di cercare di prendere i primi autobus in partenza al mattino, poiché il viaggio verso la stazione degli autobus di Sandakan è lungo (circa 6-7 ore di viaggio).

    Con il trasporto privato

    Questo include il noleggio di un’auto per raggiungere Sandakan, l’utilizzo di un taxi locale o un trasferimento organizzato in pullman privato.

    Come raggiungere il fiume Kinabatangan in modo indipendente?

    Per i viaggiatori indipendenti che desiderano organizzare il proprio viaggio verso il fiume Kinabatangan, non ci sono servizi di trasporto pubblico diretti per i due principali villaggi sul fiume che danno accesso ai Lodge sul fiume Kinabatangan: Bilit e Sukau. È necessario utilizzare il servizio di autobus locale e chiedere di essere lasciati a Sukau Junction, quindi prendere un trasferimento con un furgone locale da Sukau Junction a Bilit o Sukau (un viaggio di circa 45 km). Per questa opzione, è necessario aver prenotato un soggiorno in un lodge vicino al fiume Kinabatangan e aver organizzato un trasferimento con il lodge dal punto di partenza. Questa opzione può essere un’alternativa più economica rispetto a un tour organizzato, ma è molto più faticosa e richiede più tempo per l’importo risparmiato.

Turtle Island

  • Il Turtle Island Borneo è sicuro?

    Questa domanda viene posta spesso perché l’FCO del vostro Paese sconsiglia “tutti i viaggi tranne quelli essenziali in tutte le isole al largo della costa orientale del Sabah”. Per poter rispondere a questa domanda dobbiamo capire come funzionano i consigli dell’FCO, conoscere meglio l’attuale situazione della sicurezza nel Sabah e quali misure di sicurezza sono in atto per mantenere l’isola delle tartarughe al sicuro.

    I consigli dell’FCO si basano in genere sulla loro valutazione al momento dell’incidente di sicurezza e non necessariamente sulla situazione attuale in loco. Per questo motivo, gli avvisi di viaggio tendono ad essere eccessivamente prudenti e i loro consigli possono impiegare mesi, se non anni, per essere declassati, indipendentemente dalle reali condizioni sul campo.

    Nel Sabah c’è stato un piccolo numero di casi di rapimento/tentativi di rapimento tra il 2000 e il 2016, con il gruppo Abu Sayyaf come principale responsabile nella maggior parte dei casi. Per affrontare questa minaccia alla sicurezza, alcuni anni fa è stato istituito il Comando di sicurezza del Sabah orientale (ESSCom). ESSCom si impegna a rafforzare le misure di sicurezza nella costa orientale del Sabah, utilizzando pattuglie militari, unità di polizia e marittime. Un coprifuoco notturno imposto alle imbarcazioni contribuisce a limitare le incursioni non rilevate. È giusto dire che da quando sono state adottate queste misure, finora non si sono verificati incidenti di sicurezza.

    L’isola delle tartarughe è sicura: i militari, il Pasukan Gerakan Am (PGA) e l’ESSCOM, entrambi di stanza a Turtle Island, contribuiscono a garantire la sicurezza dei turisti che visitano le isole. Il resort è in genere al completo per la maggior parte dei giorni dell’anno e non sono mai stati riscontrati problemi di sicurezza a Turtle Island, per cui molti visitatori del Sabah hanno deciso che il livello di rischio di visitare Turtle Island è accettabile per loro. Sebbene sia impossibile garantire al 100% la sicurezza, riteniamo che il Sabah sia “molto sicuro” e ci sentiamo tranquilli nel mandare i nostri ospiti a visitare Turtle Island.

    In definitiva, la decisione di andare sull’Isola delle Tartarughe è un rischio personale. Dovete decidere se, in base ai fatti noti in quel momento, rappresentano un livello di rischio che siete disposti a correre.

  • Le tartarughe depongono le uova tutto l'anno?

    Le tartarughe femmine tornano a riva solo per deporre le uova, sulla stessa spiaggia dove si sono schiuse molti anni prima. La stagione di nidificazione delle tartarughe varia a seconda della specie, del luogo e della temperatura.

    Fortunatamente l’Isola delle Tartarughe nel Borneo è uno dei pochi luoghi al mondo in cui le tartarughe arrivano 365 giorni all’anno per nidificare. Sia le tartarughe verdi che quelle embricate nidificano in gran numero a Turtle Island, il che significa che le probabilità di vedere una madre deporre le uova sono elevate durante tutto l’anno. Le tartarughe femmine scendono a terra ogni sera per deporre le uova e possono arrivare a contarne fino a 50 alla volta durante l’alta stagione (tra luglio e ottobre). Le spiagge vengono liberate ogni sera per non disturbare le tartarughe e per incoraggiarle a tornare a nidificare più volte.

    Se volete saperne di più sulla frequenza con cui una tartaruga femmina nidifica a Turtle Island, la maggior parte delle specie nidifica più volte durante una stagione di nidificazione ogni 2-4 anni nel corso della loro vita. In media, le tartarughe marine depongono 110 uova per nido, con 2-8 nidi per stagione. Le covate più grandi sono quelle dei falchi, che possono deporre più di 200 uova per nido.

    Questo rende Turtle Island un luogo ideale da visitare se l’osservazione di un nido di tartaruga (un’esperienza straordinaria) è sulla vostra lista di cose da vedere quando venite in vacanza nel Borneo.

  • Dove posso vedere le tartarughe nel Borneo?

    Il luogo più famoso del Borneo per vedere le tartarughe è l’Isola delle Tartarughe, situata al largo della costa orientale del Sabah. Le spiagge di Turtle Island sono visitate ogni notte dell’anno da due specie di tartarughe in via di estinzione, la tartaruga verde e la tartaruga embricata.

    Turtle Island (Pulau Selingan) è una delle tre isole del Turtle Island Marine Park dedicate alla conservazione delle tartarughe verdi e embricate e l’unica isola che permette ai visitatori di assistere alla nidificazione delle tartarughe e al rilascio dei piccoli. L’incubatoio di tartarughe e il programma di conservazione delle tartarughe sull’Isola delle Tartarughe (gestito da Sabah Parks) è il più antico al mondo. Per visitare Turtle Island è necessario prenotare un pernottamento, in genere come parte di un tour 2D1N.

    Anche le isole vicine sulla costa orientale del Sabah, come Lankayan Island e Libaran Island, offrono un’esperienza simile, ma su scala più ridotta.

    Se siete subacquei, avrete anche l’opportunità di vedere le tartarughe durante le immersioni a Sipadan e sulle isole situate vicino a Sipadan, come Pulau Mataking. Essendo Sipadan un sito di nidificazione delle tartarughe, è praticamente garantito vedere le tartarughe (e molte di esse) in ogni immersione. Le tartarughe si trovano anche lungo le barriere coralline che circondano le isole del Tunku Abdul Rahman Marine Park, situato di fronte a Kota Kinabalu, e offrono a chi fa snorkeling e immersioni la possibilità di vederle (se si è fortunati).

Carrello
Torna in alto