Casa | Boutique | Fiume Kinabatangan | Crociera sul fiume Kinabatangan | Mezza giornata | Sabah, Borneo

Crociera sul fiume Kinabatangan | Mezza giornata | Sabah, Borneo

(3 recensioni dei clienti)

Da: 84

Se avete poco tempo a disposizione durante la vostra vacanza e volete avere la possibilità di vedere alcuni degli animali selvatici per cui il Borneo è famoso, l’ escursione di mezza giornata sul fiume Kinabatangan è la scelta ideale. Durante questo viaggio vi unirete a una crociera fluviale nel tardo pomeriggio lungo il famoso fiume Kinabatangan, alla ricerca di animali selvatici lungo le rive del fiume, seguita da una cena in un lodge situato lungo il fiume Kinabatangan. Breve e dolce!

Euro (€) - EUR
  • Ringgit malese (RM) - MYR
  • United States dollar ($) - USD
  • Dollaro di Singapore ($) - SGD
  • Euro (€) - EUR
  • Dollari Australiani ($) - AUD
  • Sterline Britanniche (£) - GBP

Crociera sul fiume Kinabatangan – Tour di mezza giornata nel Sabah, Borneo

Una crociera fluviale lungo il fiume Kinabatangan è tipicamente nella “top 5” della maggior parte dei turisti che vengono in vacanza a Sabah, nel Borneo. Il fiume Kinabatangan offre un’opzione relativamente facile da raggiungere e conveniente per osservare la fauna selvatica lungo le rive del fiume e nella foresta pluviale che lo costeggia.

La maggior parte dei visitatori che si recano sul fiume Kinabatangan si uniscono a un viaggio di crociera sul fiume Kinabatangan di 2D1N o 3D2N, in quanto offrono un maggior numero di attività di crociera sul fiume e, quindi, maggiori opportunità di avvistare la fauna selvatica. Se avete poco tempo a disposizione durante le vostre vacanze ricche di azione e avete solo un pomeriggio e una sera liberi, questa gita di mezza giornata è la scelta ideale per voi. Durante questo viaggio, vi unirete a una crociera fluviale nel tardo pomeriggio lungo il fiume Kinabatangan. La crociera sul fiume Kinabatangan, Sabah, Borneo, è famosa per la sua stupefacente molteplicità di creature selvatiche. Oltre a ospitare diverse specie di primati, il fiume ospita anche gli abitanti sottomarini, i coccodrilli. Dall’osservazione degli uccelli all’avvistamento di un serpente arrotolato su un ramo a strapiombo sul fiume, questa crociera fluviale di mezza giornata è un’avventura perfetta per gli amanti della natura e della fauna selvatica che hanno poco tempo a disposizione a Sandakan.

Preparatevi a rimanere a bocca aperta con il vostro tour di mezza giornata della crociera sul fiume Kinabatangan

Se desiderate più incontri con la fauna selvatica durante la vostra vacanza in Borneo e avete un giorno in più a disposizione, allora dovreste considerare il viaggio sul fiume Kinabatangan di 2D1N come un’alternativa ideale e unire alle crociere sul fiume una visita al Sepilok Orangutan Sanctuary.

Itinerario di viaggio – Crociera di mezza giornata sul fiume Kinabatangan

10:45 – 11:00: Per coloro che alloggiano in hotel a Sandakan, vi verranno a prendere per il tour. Sarete poi trasferiti nell’area di Sepilok.

11:30-11:50: I clienti che soggiornano nei resort / lodge vicino a Sepilok saranno prelevati per la crociera di mezza giornata sul fiume Kinabatangan.

11:50-12:30: vi fermerete al Mango Garden Restaurant del Nature Lodge Sepilok, dove avrete la possibilità di pranzare (il pranzo è incluso per le nuove prenotazioni dall’8 agosto 2018) e fare una pausa toilette. Se non desiderate pranzare, potete rilassarvi nell’area seduta della grande reception aperta del Lodge.

12:30: sarete trasferiti in minibus al Kinabatangan Nature Lodge, che si trova sulle rive del fiume Kinabatangan nel Kinabatangan Wildlife Sanctuary, un viaggio di circa 2,5 ore (inclusa la sosta). Durante il tragitto, si farà una breve sosta, di solito a Kota Kinabatangan, la città più vicina al Nature Lodge Kinabatangan, per rifocillarsi (sosta per i servizi igienici e bar a disposizione). Durante il viaggio, passerete accanto a piccole città, piantagioni di palma da olio e villaggi locali. La maggior parte degli abitanti del villaggio sono gli Orang Sungei (che deriva dalle parole malesi “il popolo del fiume”). La loro principale fonte di reddito è la pesca e, nei periodi di scarso raccolto, costruiscono barche. Alcuni abitanti del luogo lavorano nelle piantagioni di palma da olio. Durante la stagione della raccolta nella grotta di Gomantong, lavorano come raccoglitori di nidi di rondine.

~14:45 – 15:00 (a seconda del traffico): Arrivo a Kg. Bilit e fare un breve giro in barca sul fiume Kinabatangan fino al Lodge, punto di partenza per la crociera sul fiume Kinabatangan del tardo pomeriggio. La guida naturalistica fornirà un briefing sulla fauna selvatica e sulla conservazione prima della crociera sul fiume (se arrivate al lodge dopo le 15:30, questo briefing avverrà dopo la crociera sul fiume Kinabatangan). Dopo il briefing, potrete rilassarvi nell’area ristorante del lodge (acqua a flusso libero, caffè e tè disponibili gratuitamente) prima dell’inizio della crociera sul fiume Kinabatangan.

16:00: nel tardo pomeriggio vi unirete alla crociera sul fiume Kinabatangan alla ricerca della fauna selvatica lungo il fiume Kinabatangan (per circa 2 ore). I giubbotti di salvataggio saranno forniti per la crociera sul fiume. Il fiume Kinabatangan ospita almeno sei specie diverse di primati, tra cui la scimmia proboscide, la scimmia foglia, i macachi a coda lunga e corta, i gibboni e persino l’orango. In alcuni periodi dell’anno, sulle rive del fiume si possono incontrare anche gli elefanti pigmei del Borneo. Non mancheranno le occasioni per osservare l’avifauna, come l’airone bianco, la sterpazzola orientale, i buceri rinoceronti e la civetta pescatrice.

18:00: Verso le 18:00 tornerete al Kinabatangan Nature Lodge. È poi il momento della cena presso il ristorante del lodge, immerso nella foresta secondaria. Dopo cena, si terrà una breve presentazione della fauna selvatica dell’area di Kinabatangan e del programma di conservazione intrapreso dal Nature Lodge Kinabatangan. Avrete l’opportunità di contribuire alla tassa di conservazione volontaria (RM20,00), promossa dal WWF Malesia e sostenuta dall’Associazione turistica Kinabatangan-corridoio della vita (KiTA), che serve a sostenere gli sforzi di conservazione nella zona.

20:00: Inizio del trasferimento verso il vostro hotel nella città di Sandakan. L’orario di rientro previsto per la città di Sandakan è di 22:00 ore.

Prerequisiti del viaggio – Crociera di mezza giornata sul fiume Kinabatangan

Il viaggio è aperto a tutti. Minimo 2 persone per prenotazione.

Inclusioni del viaggio

  • Trasferimento di ritorno dalla zona di Sandakan o Sepilok al Kinabatangan Nature Lodge (su strada).
  • Trasferimento in barca di andata e ritorno da Kg. Bilit al Kinabatangan Lodge.
  • 1 crociera sul fiume Kinabatangan nel tardo pomeriggio. La crociera sul fiume Kinabatangan inclusa in questo viaggio si estende fino a ~7 km a monte fino a Pontian Point e a ~10 km a valle fino a Tenegang Besar Point.
  • Pasti: Pranzo (per le nuove prenotazioni dall’8 agosto 2018), Cena.
  • Rinfreschi: acqua, caffè e tè a flusso libero nel ristorante del Kinabatangan Lodge.
  • Accompagnamento da parte di una guida naturalistica autorizzata (in lingua inglese).
  • Tassa di vendita e di servizio dello 0% sul prezzo del tour, applicabile dal 6 maggio 2019.

Esclusioni del viaggio

  • Spesa personale
  • Altri pasti non indicati. Bevande alcoliche o analcoliche al Lodge.
  • Supplemento singola se si prenota questo viaggio da soli (e se non ci sono altri clienti prenotati per lo stesso viaggio).

Il prezzo della crociera sul fiume Kinabatangan si basa su un viaggio condiviso; sono previsti supplementi se si desidera una barca privata per la crociera sul fiume o un trasferimento privato a terra tramite minibus.

Lista dei bagagli raccomandata per il viaggio – Crociera sul fiume Kinabatangan

Abbigliamento comodo per il clima tropicale, binocolo per osservare la fauna selvatica, repellente per insetti, impermeabile, cappello, crema solare e occhiali da sole. Siete pregati di portare con voi il passaporto per questo viaggio: i passaporti saranno controllati al Kinabatangan Lodge.

Note

Se le condizioni meteorologiche o altri fattori (ad esempio una frana) rendono un’attività non sicura, il Lodge adatterà l’itinerario di viaggio per motivi di sicurezza. Non è previsto alcun rimborso se l’itinerario del viaggio deve essere modificato il giorno stesso per motivi di sicurezza.

Il prezzo della crociera di mezza giornata sul fiume Kinabatangan è valido per viaggi effettuati fino al 31 marzo 2024.

3 recensioni per Crociera sul fiume Kinabatangan | Mezza giornata | Sabah, Borneo

  1. Inglese

    Graeme King

    Myself, wife and son have recently completed a Kinabatangan River tour and feel compelled to write to confirm what an exceptional experience the whole event turned out to be. Our driver Alan was prompt and very courteous picking us up from the Sheraton hotel in Sandacan and taking us to the lodge for lunch (which was excellent) and the return drive late on in the evening. He was exceptional.

    The trip to the river jetty was a little arduous with at times poor road conditions and was hard driving but Alan was an accomplished driver and he remained very courteous throughout the 2 hour journey and felt safe with him

    On reaching the River we were impressed with the staff on the lodge side if the river who made us feel very welcome. After a brief tour of the facility we were taken to the River where our guide and ‘pilot was Ramsan. There were a number of competing boats on the river at the time but Ramsan seemed to have an added insight into where the best spotting places were and boy did we see some wildlife. We had the right guy here! When we returned we were treated to another cracking meal prior to departure back to the hotel.

    Ordinarily I do not write tour reviews however the experience which we had on our river trip on the day was such that I just had to give praise to those guys that made it such a great day for us.

  2. Inglese

    Jillian Hannah

    We very much enjoyed our trip, thank you very much. It was the perfect trip for a flying visit, as we’re already now into day 2 of our Hong Kong stop. The half day trip was perfect for us although I’d hope to do a couple of nights next time we’re in Borneo!

    We were overjoyed to see the wildlife that we did. Our guide Beatrice was lovely and personable, and tried hard to find every type of wildlife possible for us.

    The pick up and drop off were right on time, it was all very smooth and easy. The meal was delicious and our dietary requirements were catered to well. The atmosphere was great at the lodge and we met lots of nice, friendly people.

  3. Inglese

    IrishAngel1 Rugby (TripAdvisor)

    Kinabatangan River Half Day Trip – We did the Kinabatangan River Half Day Trip and it was very well organised. It took about 2 hours from Sandakan and we were picked up and dropped off at the hotel. Definitely bring a light raincoat & sunscreen with you as the weather is changeable on the river, Also a pair of binoculars is a must. You will be supplied a life jacket. Whilst on the river we were extremely lucky to see Proboscis Monkeys, Long and Short Tailed Macaques, Borneo Pygmy Elephants, Rhinoceros hornbill and even an Orangutan. It was a buffet for dinner and the food was good, the toilet facilities are undercover, reasonably clean, but are basic and expect a few spiders. Overall a nice trip but you will see over 2 hours of palm oil plantations ( this really does make you consider the use of palm oil at home) so I would bring a book or something to read.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Aggiungi una recensione

Kinabatangan River

  • Il fiume Kinabatangan è sicuro da visitare?

    Per quanto ne sappiamo, guardando i giornali locali e gli annunci del governo, non c’è mai stata alcuna storia di sicurezza o di atti criminali nell’area di Kinabatangan. Questo comprende anche la Danum Valley, Tabin, l’isola di Selingan e l’isola di Lankayan. Tuttavia, c’è stato un piccolo incidente isolato alla periferia di Sandakan.

  • Quanto dista il fiume Kinabatangan dall'ufficio del Danum Valley Feild Centre di Lahad Datu?

    Il percorso per raggiungere l’ufficio del Danum Valley Feild Centre a Lahad Datu è di 124 chilometri e richiede circa 1 ora e 54 minuti. Ecco il percorso normale:

    Prendere Jalan Sukau per AH150 per 32 minuti (36,8 km)

    Seguire la AH150 fino a Lorong Fajar 1 a Lahad Datu per 1 ora e 19 minuti (87,0 km).

    Prendere Lorong Fajar 2 e Lorong Fajar 6 fino a Lorong Fajar 9 per 2 minuti (190 m).

  • Quanto dista il fiume Kinabatangan dall'aeroporto di Sandakan?

    Il viaggio dall’aeroporto di Sandakan (SDK) al fiume Kinabatangan (Bilit) è di 156 chilometri e dura circa 1 ora e 57 minuti. Il percorso è il seguente:

    Seguire Jalan Airport e Jalan Lintas Labuk fino a Jalan Ranau – Sandakan/Jalan Sapi Nangoh/Route 22 per 8 minuti (5,1 km).

    Seguire Jalan Ranau – Sandakan/Jalan Sapi Nangoh/Route 22 e Jln Sandakan-Lahad Datu/AH150 fino a Kinabatangan per 1 ora e 13 minuti (73,9 km).

    Prendere Jalan Sukau fino a Jalan Kampung Bilit per 32 min (36,8 km)

  • Dove posso vedere gli oranghi nel Borneo?

    Vedere un orango nel suo habitat naturale è uno dei motivi principali per venire nel Borneo. Nel Borneo, ci sono circa 11.000 oranghi nel Sabah e 1.600 nel Sarawak. Nel Sabah, i tre luoghi principali per vedere gli oranghi in libertà, insieme ad altri incontri con la fauna selvatica, sono il fiume Kinabatangan, la Danum Valley e la Tabin Wildlife Reserve.

    Fiume Kinabatangan, Sabah

    il fiume Kinabatangan è una delle migliori destinazioni per l’osservazione della fauna selvatica nel sud-est asiatico. Se trascorrete qualche giorno qui unendovi alle crociere fluviali, avrete ottime possibilità di vedere un orango in libertà. L’osservazione della fauna selvatica sul Kinabatangan si effettua dalle barche, rendendo questa località adatta a diverse età e livelli di forma fisica. Il fiume Kinabatangan è l’opzione più facile e più “comoda” nel Borneo per vedere gli oranghi in libertà.

    Valle di Danum, Sabah

    La Danum Valley è il posto migliore per vedere gli oranghi selvatici in una foresta incontaminata e indisturbata. Gli avvistamenti non sono “garantiti”, ma ci sono buone probabilità di vedere un orango se si trascorre qualche giorno a Danum. Si partecipa a trekking guidati nella foresta alla ricerca di animali selvatici (tra cui gli oranghi). Il trekking è relativamente facile, quindi non è necessario essere molto in forma.

    Riserva naturale di Tabin, Sabah

    La Tabin Wildlife Reserve è una grande area forestale protetta di 122.500 ettari. A Tabin ci sono ragionevoli possibilità di vedere un orango partecipando a trekking guidati nella foresta, ma non sono così alte come a Danum o a Kinabatangan.

    Oltre a queste opzioni di “vedere gli oranghi in natura”, avete anche la possibilità di vedere gli oranghi presso il famoso Sepilok Orangutan Rehabilitation Centre. Al Centro di riabilitazione di Sepilok gli oranghi catturati illegalmente, orfani e feriti vengono educati a sopravvivere di nuovo in natura. Il Centro organizza due sessioni di alimentazione al giorno, aperte al pubblico, durante le quali è possibile salire su una piattaforma rialzata per osservare gli oranghi che arrivano dalla foresta circostante per essere nutriti.

    Quale di queste opzioni sia la migliore per vedere gli oranghi nel Borneo dipende dal vostro budget, da quanto siete in forma, da quanto tempo avete a disposizione e dal modo in cui volete andare alla ricerca degli oranghi (a piedi, in barca o con un safari in fuoristrada). Scegliete una o più delle opzioni di cui sopra per avere le migliori possibilità di vedere un orango nel Borneo.

  • Dove posso vedere gli elefanti pigmei nel Borneo?

    Gli elefanti pigmei (o elefanti pigmei del Borneo) sono gli elefanti più piccoli dell’Asia e sono endemici del Borneo. Nel Borneo sono rimasti solo 1.500 elefanti pigmei del Borneo, classificati come in pericolo critico di estinzione. Per chi visita il Borneo per vedere la fauna selvatica, l’elefante pigmeo del Borneo è probabilmente nella top 5 delle cose da vedere. Incontrare un branco di questi elefanti è un’esperienza indimenticabile, spesso unica nella vita. Sebbene il Borneo sia grande (è la terza isola più grande del mondo), l’elefante pigmeo si trova solo in un’area limitata nelle foreste del Borneo nord-orientale (la maggior parte si trova nel Sabah, Borneo). Gli elefanti pigmei migrano durante tutto l’anno, seguendo un corridoio tradizionale, e i tre luoghi principali per vedere gli elefanti pigmei nel Sabah, nel Borneo, sono i seguenti

    Fiume Kinabatangan

    Il Kinabatangan Wildlife Sanctuary è uno stretto corridoio di foresta pluviale di pianura protetta lungo le rive del fiume Kinabatangan. I branchi di elefanti pigmei del Borneo migrano attraverso questo santuario e quando sono di passaggio possono essere visti per alcuni giorni lungo le rive del fiume mentre si procurano il cibo. Se avete la fortuna di visitare il fiume Kinabatangan mentre sono in zona, avrete il privilegio di poter osservare gli elefanti durante le crociere fluviali del mattino e del pomeriggio. Come per tutti gli incontri con la fauna selvatica, gli avvistamenti non possono essere garantiti, ma più giorni si trascorrono in un lodge sul fiume Kinabatangan (e quindi più crociere fluviali si effettuano), più aumentano le possibilità di vedere gli animali selvatici più rari, come l’elefante pigmeo.

    Valle del Danum

    La Danum Valley, o Danum Valley Conservation Area, è una delle più grandi aree protette di foresta pluviale primaria del Sabah e offre un “rifugio sicuro” per l’elefante pigmeo e altri animali selvatici che vi si trovano. Gli elefanti possono essere visti spesso lungo le strade di accesso alla Danum Valley, oltre che in giro per la foresta. I turisti possono soggiornare in due località della Danum Valley per osservare la fauna selvatica: il Borneo Rainforest Lodge e il Danum Valley Field Centre. In entrambe le località è possibile partecipare a trekking guidati nella foresta e a escursioni notturne guidate alla ricerca di animali selvatici, tra cui l’elefante pigmeo del Borneo.

    Riserva naturale di Tabin

    La Riserva di Tabin è considerata la più grande riserva faunistica della Malesia e copre un’area di foresta di pianura di circa 300.000 acri. Qui vive l’elefante pigmeo del Borneo e molte altre specie selvatiche in via di estinzione. Come nella Danum Valley, le strade di accesso e i trekking guidati nella foresta offrono le migliori opportunità di vedere gli elefanti pigmei. Nella Riserva di Tabin i turisti possono soggiornare in un unico luogo: il Tabin Wildlife Resort.

  • Come si arriva al fiume Kinabatangan?

    Con i suoi 560 chilometri di lunghezza, il fiume Kinabatangan è il fiume più lungo del Sabah e il suo corso inferiore ospita una ricca concentrazione e diversità di fauna selvatica. Questo rende il fiume Kinabatangan uno dei luoghi più popolari che i turisti possono visitare durante le loro vacanze nel Borneo. Il modo più semplice per raggiungere il fiume Kinabatangan è partecipare a un tour organizzato. Poiché il fiume Kinabatangan si trova verso la costa orientale del Sabah, il punto di partenza per la maggior parte dei tour del fiume è Sandakan (aeroporto di Sandakan o hotel di Sandakan).

    Come si arriva a Sandakan?

    Sandakan è una città di medie dimensioni situata sulla costa orientale del Sabah e ben collegata a Kota Kinabalu e Kuala Lumpur. I modi principali per raggiungere Sandakan dal Sabah sono l’aereo, l’autobus pubblico o il trasporto privato.

    In aereo

    I voli interni sono giornalieri da Kota Kinabalu (BKI) e Tawau all’aeroporto di Sandakan. Air Asia e Malaysia Airlines operano voli giornalieri da questi aeroporti a Sandakan. È anche possibile volare direttamente dall’aeroporto di Kuala Lumpur (KUL) all’aeroporto di Sandakan su base giornaliera. Volare a Sandakan è un’opzione facile e veloce e, se i voli vengono prenotati con largo anticipo, è possibile ottenere biglietti a basso prezzo con le compagnie aeree.

    In autobus pubblico

    Un’opzione leggermente più economica del volo è quella di prendere un autobus pubblico per la stazione degli autobus di Sandakan. È possibile prendere un autobus pubblico dalle stazioni degli autobus di Kota Kinabalu, Semporna o Tawau per Sandakan. L’itinerario più popolare è da Kota Kinabalu a Sandakan. A Kota Kinabalu, dovrete recarvi al terminal nord degli autobus (situato a Inanam). Qui ci sono diversi autobus che vanno a Sandakan su base giornaliera. Vi suggeriamo di cercare di prendere i primi autobus in partenza al mattino, poiché il viaggio verso la stazione degli autobus di Sandakan è lungo (circa 6-7 ore di viaggio).

    Con il trasporto privato

    Questo include il noleggio di un’auto per raggiungere Sandakan, l’utilizzo di un taxi locale o un trasferimento organizzato in pullman privato.

    Come raggiungere il fiume Kinabatangan in modo indipendente?

    Per i viaggiatori indipendenti che desiderano organizzare il proprio viaggio verso il fiume Kinabatangan, non ci sono servizi di trasporto pubblico diretti per i due principali villaggi sul fiume che danno accesso ai Lodge sul fiume Kinabatangan: Bilit e Sukau. È necessario utilizzare il servizio di autobus locale e chiedere di essere lasciati a Sukau Junction, quindi prendere un trasferimento con un furgone locale da Sukau Junction a Bilit o Sukau (un viaggio di circa 45 km). Per questa opzione, è necessario aver prenotato un soggiorno in un lodge vicino al fiume Kinabatangan e aver organizzato un trasferimento con il lodge dal punto di partenza. Questa opzione può essere un’alternativa più economica rispetto a un tour organizzato, ma è molto più faticosa e richiede più tempo per l’importo risparmiato.

Carrello
Torna in alto