Casa | Boutique | Spedizioni scolastiche e viaggi di gruppo nel Borneo | Progetti di conservazione della foresta pluviale del Borneo

Progetti di conservazione della foresta pluviale del Borneo

$0

Il Borneo ospita splendide foreste pluviali incontaminate. Purtroppo, l’ambiente della foresta pluviale è costantemente minacciato dalle pressioni del mondo moderno. Possiamo offrire itinerari per gite scolastiche o spedizioni di gruppo nel Borneo che aiutano a conoscere meglio l’ecosistema della foresta pluviale, a vedere da vicino la splendida fauna e la flora che vi si trovano e a sostenere con le proprie mani gli sforzi di conservazione della foresta pluviale. Una combinazione perfetta di educazione e azione.

United States dollar ($) - USD
  • Ringgit malese (RM) - MYR
  • United States dollar ($) - USD
  • Dollaro di Singapore ($) - SGD
  • Euro (€) - EUR
  • Dollari Australiani ($) - AUD
  • Sterline Britanniche (£) - GBP

Progetti di conservazione della foresta pluviale del Borneo – Fare la differenza durante una spedizione scolastica in Borneo

Il Borneo ospita splendide foreste pluviali incontaminate. Purtroppo, l’ambiente della foresta pluviale è costantemente minacciato dalle pressioni del mondo moderno. Possiamo offrire itinerari per gite scolastiche o spedizioni di gruppo nel Borneo che aiutano a conoscere meglio l’ecosistema della foresta pluviale, a vedere da vicino la splendida fauna e la flora che vi si trovano e a sostenere con le proprie mani gli sforzi di conservazione della foresta pluviale. Una combinazione perfetta di educazione e azione, con potenti opportunità di apprendimento per tutti coloro che vi partecipano.

Per le nostre attività di conservazione della foresta pluviale del Borneo lavoriamo a stretto contatto con i nostri partner locali di lunga data, come la cooperativa di conservazione KOPEL, situata nel Lower Kinabatangan, e il team del Kinabatangan Lodge, situato nel Kinabatangan Wildlife Sanctuary. Scoprite di seguito i progetti di conservazione della foresta pluviale in cui potreste essere coinvolti durante una spedizione o un viaggio di gruppo nel Borneo. I progetti di conservazione della foresta pluviale possono anche essere combinati con spedizione di animali selvatici per offrire una spedizione scolastica nel Borneo che combina l’incontro ravvicinato con la fauna selvatica durante le crociere fluviali lungo il fiume. Fiume KinabatanganImparare a conoscere gli sforzi di conservazione per proteggere le specie selvatiche in pericolo come l’Orangutan del Borneo e sostenere attivamente gli sforzi di conservazione della foresta pluviale.

“Le attività svolte erano sia fisicamente impegnative, come la pulizia del fiume e le escursioni nella giungla, sia legate all’aspetto di conservazione del viaggio. Tutti gli studenti hanno tratto grandi benefici da questo viaggio, comprendendo la situazione delle foreste pluviali e l’importanza del lavoro di conservazione in corso e dell’influenza che l’attività umana ha sui sistemi naturali. Vedere gli Orangutan selvatici e le scimmie proboscide nel loro ambiente naturale, nonché gli sforzi di conservazione a favore dei rari orsi del sole, ha davvero stimolato i nostri studenti a voler aiutare di più una volta tornati a Hong Kong”. Insegnante, scuola internazionale di Hong Kong

Proteggere le nostre foreste pluviali nel Borneo

Progetti di conservazione della foresta pluviale del Borneo – un complemento perfetto per una spedizione nella fauna selvatica del Sabah, Borneo

Uno dei nostri partner del progetto di conservazione della foresta pluviale del Borneo è KOPEL. KOPEL è una cooperativa e lavora con la popolazione fluviale locale di Batu Puteh, una comunità situata nel Basso Kinabatangan, per contribuire alla conservazione delle foreste pluviali, della biodiversità acquatica e dell’habitat della fauna selvatica in questa parte unica del Borneo nord-orientale. In questa partnership c’è molta flessibilità per adattare i programmi di conservazione della foresta pluviale alle diverse esigenze delle scuole durante le loro spedizioni scolastiche nel Borneo, che si tratti di sviluppo personale, cittadinanza globale o anche di esigenze curricolari più scientifiche. I programmi principali di conservazione della foresta pluviale del Borneo presso il KOPEL prevedono il ripristino dell’habitat della foresta pluviale e il ripristino dell’habitat dei laghi acquatici d’acqua dolce, oltre ad altri progetti di conservazione delle grotte e della fauna selvatica. All’interno di entrambi i progetti principali c’è l’opportunità di svolgere un lavoro di progetto fisico in tutti gli aspetti del ciclo di vita del progetto di restauro. Inoltre, c’è anche la possibilità di sostenere le iniziative scientifiche biologiche locali attraverso progetti di monitoraggio della fauna selvatica o dell’ambiente che si affiancano ai lavori di restauro. Essendo un’iniziativa comunitaria, lavorare con KOPEL implica un’immersione nella cultura, nella lingua e nei cibi locali e insieme forniamo un’esperienza culturale sicura e autentica.

Di seguito sono illustrati alcuni dei progetti di conversazione sulla foresta pluviale del Borneo che potreste sostenere durante una spedizione scolastica nel Borneo. Tutti sono accompagnati dallo sfondo e dai suoni surround di una folle foresta pluviale tropicale da esplorare nei momenti di pausa.

  • Il profilo dei laghi e il monitoraggio della qualità dell’acqua è un’attività di squadra che prevede sia studi descrittivi istantanei sia campionamenti più dettagliati a lungo termine. Questo lavoro di conservazione della foresta pluviale del Borneo inizia con il posizionamento geografico (GPS), la mappatura e la creazione fisica di transetti di monitoraggio sul campo. Questo lavoro utilizza tutta una serie di strumenti tecnologici, come il misuratore di ossigeno disciolto (DO), il misuratore di PH, nonché strumenti ottici e kit di test colorimetrici per raccogliere dati sui principali parametri chimici dell’acqua. Il lavoro prevede anche una serie di attività ludiche e tecniche di cattura e la creazione di un laboratorio di campo per l’identificazione della biodiversità acquatica.
  • Il monitoraggio della fauna selvatica è un’attività di squadra e individuale che prevede sia l’osservazione diretta con strumenti standard di identificazione sul campo, sia soluzioni tecnologiche più moderne come l’impiego di trappole con telecamera. Questo lavoro di conservazione della foresta pluviale del Borneo inizia con il posizionamento geografico (GPS), la mappatura e la creazione fisica di transetti di monitoraggio sul campo. Sia l’osservazione diretta che l’installazione di telecamere nascoste procedono di pari passo per fornire dati continui e a lungo termine sulla diversità e l’abbondanza delle specie selvatiche. KOPEL concentra il suo lavoro su una varietà di habitat e ambienti di foresta pluviale che forniscono una visione unica della bellezza e della diversità della foresta pluviale tropicale di pianura e dei siti di restauro.

Siete interessati? Contattate i nostri esperti per organizzare una spedizione scolastica o un viaggio di gruppo nel Borneo per la conservazione della foresta pluviale e preparate le valigie per un’avventura di apprendimento unica nella vita!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra solo le recensioni in Italiano ()

Recensisci per primo “Progetti di conservazione della foresta pluviale del Borneo”
Carrello
Torna in alto